Category Archives: Serie D

SPB M-App Hotel sconfitta a Torino dal Lasalliano

Sconfitta 3 a 0 la SPB M-App Hotel, dalla forte compagine di Lasalliano, al momento terza in classifica. La formazione biellese ha ancora una gara prima di finire il girone d’andata e dopo la quale ci saranno due settimane di pausa.

La partita

Gara difficile per i ragazzi di coach Bonaccorso, che hanno dovuto affrontare una squadra preparata in una palestra molto diversa dal Palapajetta. Assenti i ragazzi che fanno parte del gruppo della Serie B, purtroppo la qualità avversaria è stata determinante. I giovani biellesi hanno disputato una buona gara, giocando palla dopo palla cercando di rimanere attaccati al risultato. Peccato per il risultato, ma rimane la prestazione e il lavoro che si sta svolgendo quotidianamente in palestra. 

Il commento di Nicolò Pelosini

Partita difficile a causa delle tante assenze ma anche per merito dell’avversario. All’inizio dell’incontro siamo stati capaci di rimanere attaccati alla partita nonostante le difficoltà. Questa possibilità è poi sfumata nel corso degli altri due set, quando Lasalliano ci ha preso le misure ed ha spinto più di noi.

I numeri

Lasalliano – SPB M-App Hotel 3-0

Parziali: 25-20; 25-20; 25-17.

Addetto Stampa SPB

Grande SPB M-App Hotel, 3 a 1 con la capolista Domodossola

Fantastica vittoria per i ragazzi della SPB M-App Hotel, che si portano a casa tre punti dalla sfida con Domodossola. Una bella partita, che porta i biellesi a ridosso del quarto posto. 

La partita

Partenza in sordina per i bluarancio, che si fanno prendere un po’ dal timore della partita contro la capolista. Il primo set va a Domodossola, ma lo spartito cambia fin dal parziale successivo: un pallone dopo l’altro, una sola squadra in campo al Palapajetta. Buona prestazione corale, aiutata dalle eccellenti prestazioni di Bottigella e Stragiotti, aiutati da un super Sarasino, insuperabile a muro con 7 punti diretti.

Il commento di Filippo Sarasino

Abbiamo giocato un’ottima partita contro una capolista tosta che non è calata nel continuo dei set. Noi ci siamo scossi dopo il primo parziale perso e abbiamo condotto la gara con serenità, sapendo di potercela fare. Abbiamo retto nei fondamentali soprattutto per quanto riguarda il muro, di cui personalmente sono molto contento. Sicuramente la presenza di Bottigella ci ha fornito una sicurezza in più in campo, perché è un giocatore forte e, nonostante la giovane età, anche esperto della categoria.

I numeri

SPB M-App Hotel – Volley Domodossola 3-1

Parziali: 20-25; 25-15; 25-20; 25-15..

Tabellino: Berteletti 6, Bottigella 17, Castrovilli 0, Rolando 1, Sarasino 11, Segre 1, Stragiotti 18, Vacca 15, Vicario 1. Liberi: Pelosini (L1). NE: Mazzoli, Murdaca (L2), Rizzo, Volpato.

Addetto Stampa SPB

Trasferta amara per la SPB M-App Hotel, 3 a 0 con Gattinara

Occasione mancata per i ragazzi della SPB M-App Hotel, che in campo avversario a Gattinara sono stati battuti per 3 a 0. Una partita giocata bene dai ragazzi di coach Bonaccorso, che però non sono riusciti a mettere a terra dei palloni importanti nelle fasi finali dei set.

La partita

I biellesi partono subito a rincorrere, con Gattinara che non si lascia sviare dalla giovane età dei bluarancio e riesce subito a mettere in difficoltà il gioco della SPB M-App Hotel. Il primo set si chiude sul 29 a 27, dopo che i biellesi sono stati capaci di ricucire lo svantaggio e andare sul punto a punto. Il secondo e il terzo parziale invece vedono un vantaggio maggiore per i padroni di casa, che si sono imposti controllando la gara. 

Il commento di Pietro Stragiotti

“Credo che dopo una partenza un po’ troppo tranquilla ci siamo ripresi molto bene togliendo a loro molte occasioni per il set point ed azzerando il vantaggio che avevano nel primo parziale. Nei due set successivi abbiamo giocato con meno intensità e siamo calati un po’ dal punto di vista tecnico. Nonostante il risultato, in campo siamo riusciti ad essere organizzati e credo che ci sia mancata più che altro la capacità di ribaltare la “direzione” della partita

I numeri

Volley Gattinara – SPB M-App Hotel 3-0

Parziali: 29-27; 25-20; 25-18.

Tabellino: Berteletti 19, Castrovilli 6, Sarasino 2, Stragiotti 11, Vacca 1, Vicario 0, Volpato 0. Liberi: Pelosini (L1). NE: Murdaca (L2), Rizzo, Rolando, Segre.

Addetto Stampa SPB

Sconfitta combattuta per la SPB M-App Hotel in trasferta a Borgofranco

Partita complicata quella affrontata a Borgofranco dai ragazzi della SPB M-App Hotel. Una gara con tanti alti e bassi, che hanno condizionato il risultato insieme al numero di assenze non indifferente. 

La partita

Dopo un primo set sottotono, i biellesi si riprendono e riescono a dare battaglia su ogni pallone. Già il secondo parziale fa vedere una maggiore attenzione dalla parte bluarancio del campo e la vittoria lo dimostra. Il terzo e il quarto set sono punto a punto e alla fine ogni squadra se ne aggiudica uno, portando la gara al tie break. Al quinto i padroni di casa riescono a dare qualcosa in più, riuscendo a gestire il vantaggio e conquistando la partita.

Il commento di Matteo Berteletti

Inizialmente abbiamo affrontato la partita senza lo spirito giusto e l’assenza dei centrali ha influito perdendo il primo set malamente. Nei set successivi ci siamo ripresi e abbiamo disputato una buona prestazione, avendo avuto anche la possibilità di chiudere la partita al terzo set quando eravamo in vantaggio. In ogni caso sono contento sia del carattere della squadra e sia della mia prestazione in attacco dove sto ritrovando una buona percentuale realizzativa dopo un anno che non ricoprivo più questo ruolo. Il punto preso ci consente di rimanere a solo 2 punti dal quarto posto, un obiettivo importante per disputare i play off che ritengo siano alla nostra portata. Dobbiamo tornare in palestra carichi e concentrati per sabato dove abbiamo uno scontro con Gattinara che ci precede di un punto in classifica.

I numeri

Borgofranco Volley – SPB M-App Hotel 3-2

Parziali: 25-12; 17-25; 26-24; 23-25; 15-9.

Tabellino: Berteletti 33, Castrovilli 3, Rizzo 0, Rolando 0, Stragiotti 11, Vacca 3, Vicario 4, Volpato. Liberi: Murdaca (L2), Pelosini (L1). NE: Maio.

Addetto Stampa SPB

Candelo porta bene alla SPB M-App Hotel, 3 a 1 contro Sant’Anna

Grande prova dei ragazzi di coach Bonaccorso, che riescono a vincere una gara importante in campo neutro come Candelo. Tre punti fondamentali per la classifica, che permettono un po’ di respiro ai biellesi. Buonissima prestazione per i due palleggiatori Vacca e Stragiotti, che, grazie alla formula del doppio palleggio, hanno visto risaltare le proprie qualità in fase di attacco.

La partita

I biellesi partono subito soffrendo un po’, a causa dei troppi errori al servizio e in attacco. La squadra di casa non demorde dopo la sconfitta del primo set e, come nella scorsa partita in casa, riesce a tornare sotto. Dal secondo set in poi la bilancia pende dalla parte dei biellesi, che riescono a giocare meglio e riescono a mettere in difficoltà gli avversari. Si chiude 3 a 1 una partita meritata dai ragazzi della SPB M-App Hotel, che sicuramente stanno ingranando nel migliore dei modi in questo campionato.

Il commento di Riccardo Vacca

Nel primo set non siamo stati in grado di esprimere il nostro miglior gioco, facendo molti errori che hanno permesso all’avversario di superarci. Invece durante il resto della partita abbiamo espresso una buona pallavolo, evitando molti errori sia in attacco sia in battuta. Abbiamo dimostrato la nostra preparazione e impegno durante gli allenamenti settimanali e abbiamo portato tre punti importanti a casa. Per il prossimo impegno fuori casa dovremo ripartire da questa vittoria, che ci ha insegnato molto ad affrontare ogni momento difficile e a risolverlo nel migliore dei modi.

I numeri

SPB M-App Hotel – Volley Sant’Anna 3-1

Parziali: 21-25; 25-16; 25-21; 25-21.

Tabellino: Berteletti 20, Castrovilli 3, Coccia 2, Rolando 0, Sarasino 12, Stragiotti 13, Vacca 21, Vicario 0, Volpato. Libero: Pelosini. NE: Maio, Murdaca (L), Segre.

Addetto Stampa SPB

SPB M-App Hotel sconfitta per 3 a 1 dal San Rocco Novara

Parte bene la SPB M-App Hotel, che vince il primo set con margine nella palestra di San Rocco. Poi i padroni di casa si rifanno sotto e riescono a portare a casa il bottino pieno di tre punti. 

La partita

Una prestazione altalenante quella della SPB M-App Hotel, che vince il primo set con un setto distacco, chiudendo sul 25 a 17. Poi però la squadra si disunisce, non riesce a tenere duro contro dei validi avversari e lotta ma non vince. Molto combattuto il quarto set, in cui i biellesi cercano con tutte le loro forze di allungare la gara, ma devono arrendersi sul 26 a 24. 

Il commento di Matteo Berteletti

Nel primo set siamo riusciti ad imporre un buon gioco ma successivamente ci siamo disuniti e non siamo stati in grado di chiudere la partita, concedendo agli avversari molti errori gratuiti. Per il prossimo impegno in casa dobbiamo ripartire dal primo set vinto e mantenere sempre il giusto spirito di squadra per affrontare assieme i momenti difficili che in ogni partita ci possono essere.

I numeri

San Rocco Novara – SPB M-App Hotel 3-0

Parziali: 16-25; 25-20; 25-22; 26-24.

Tabellino: Berteletti 15, Bottigella 13, Coccia 4, Mazzoli 18, Sarasino 5, Stragiotti 8, Vacca 5. Libero: Pelosini. NE: Maio, Murdaca (L).

Continuare a seguire i nostri ragazzi della SPB M-App Hotel nel Campionato di Serie D Maschile!

Addetto Stampa SPB

Vittoria casalinga per la SPB M-App Hotel, 3 a 1 contro Aosta

Buona prova in casa per i ragazzi di coach Bonaccorso, che riescono a portare a casa il bottino pieno. Dopo aver perso il primo set, i biellesi si riprendono e conquistano la gara.

La partita

Tre punti importanti per la SPB M-App Hotel, che muove la classifica e conquista i primi punti del campionato. Una buona partita in tutti i fondamentali, che ha visto in Mazzoli il terminale offensivo più servito dai biellesi. Soprattutto in attacco i giovani bluarancio si sono fatti sentire, schiacciando e costringendo a difendersi gli avversari.

Il commento di Filippo Sarasino

Sicuramente è stata una partita combattuta. Dopo aver perso il primo set ci siamo ricomposti e siamo riusciti a fare la nostra partita. Rispetto alla scorsa gara, abbiamo retto in tutti i fondamentali e messo in difficoltà i nostri avversari con il servizio e con il nostro gioco. Certamente l’aiuto di Fabio Mazzoli è stato un valore aggiunto, perché la scorsa partita non c’è stato per l’impegno con la Serie B. Siamo contenti di questi primi tre punti in Serie D della stagione, adesso bisognerà ripeterci e continuare su questa strada.

I numeri

SPB M-App Hotel – Volley Aosta 3-1

Parziali: 21-25; 25-18; 25-16; 25-21.

Tabellino: Berteletti 15, Castrovilli 0, Coccia 2, Mazzoli 21, Rolando 3, Sarasino 10, Segre 0, Stragiotti 7, Vacca 4, Vicario 0. Libero: Pelosini. NE: Bottigella, Maio, Vizzini (L).

Addetto Stampa SPB

Prima gara per la SPB M-App Hotel, sconfitta dal forte Volley Novara

Nulla da fare per i ragazzi di coach Bonaccorso, che lottano come possono contro una formazione più preparata. La sconfitta è per 3 a 0, ma si sono viste delle belle cose nel campo bluarancio. 

La partita

La partita è stata molto difficile per i giovani biellesi, che hanno subito trovato una formazione scesa dalla C dello scorso anno. I forti novaresi hanno condotto la gara in tutti i fondamentali, tenendo sotto scacco la SPB M-App Hotel. Comunque le azioni biellesi non sono tardate ad arrivare e in alcuni frangenti Pelosini e compagni sono riusciti a mettere in difficoltà la forte compagine di casa. Nulla da fare per quanto riguarda il risultato: 3 a 0 per gli avversari. 

Il commento di coach Giovanni Bonaccorso

Abbiamo affrontato la prima gara del campionato di serie D con quella che probabilmente è la squadra maggiormente candidata alla promozione e lo abbiamo fatto a casa loro. Per via di impegni scolastici, gite, infortuni e atleti impegnati in serie B ci siamo presentati con 4 palleggiatori, 2 opposti, 2 centrali e 2 liberi. Abbiamo quindi ricercato più la prestazione individuale che il risultato. Alcuni ragazzi hanno fatto esperienze in un ruolo diverso dal proprio che sono convinto alla fine sarà utile per la propria crescita personale. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi anzi alcuni di loro hanno chiaramente fatto bene sotto l’aspetto mentale.

I numeri

Volley Novara – SPB M-App Hotel 3-0

Parziali: 25-13; 25-18; 25-17.

Tabellino: Berteletti 9, Borriello 1, Rolando 3, Sarasino 8, Stragiotti 4, Vacca 3, Vicario 0. Libero: Pelosini. NE: Luparia, Murdaca, Volpato.

Addetto Stampa SPB

La SPB M-App Hotel si ferma alla prima fase della Coppa Piemonte

Come tutti gli anni, la Serie D della SPB Monteleone Trasporti ha partecipato alla Coppa Piemonte. Quest’anno la SPB M-App Hotel si è fermata alla prima fase della competizione, chiudendo in ultima posizione in classifica. Un risultato amaro ma preventivato, data la nuovissima formazione del gruppo biellese e il grande numero di squadre di Serie C partecipanti. 

Il commento di Coach Bonaccorso

Stiamo lentamente costruendo il nostro modo di giocare, che è notevolmente diverso rispetto alla stagione precedente. Dei sette titolari della stagione passata ne è rimasto solo uno, quindi è facile comprendere come questa stagione non sia il prosieguo di quella precedente ma un punto di inizio. Forte dei miglioramenti che hanno avuto gli atleti nella stagione precedente, quest’anno ho la grande fortuna di non avere la necessità di convincere i giocatori sulla bontà della mia metodologia d’allenamento per loro insolita. In palestra respiriamo un’aria propositiva, l’atteggiamento, nei più, è buono e questo porta ad una buona capacità di apprendimento. Bisogna dare tempo ai ragazzi di metabolizzare il nuovo tipo di pallavolo che gli viene richiesta specie dal punto di vista mentale e al momento nessuno si sta tirando indietro e stanno imboccando la strada giusta. I risultati sono l’ultima cosa che ci interessano, verranno di certo e alla fine anche quest’anno sono sicuro che più di un giocatore farà un enorme salto di qualità.

Ora alla SPB M-App Hotel aspetta qualche settimana di pausa, prima dell’inizio del campionato. Il 4 novembre ci sarà la prima trasferta, a Novara, in casa di una delle retrocesse dalla Serie C lo scorso anno. Sarà certamente una sfida impegnativa, ma i ragazzi sapranno gestire questo periodo al meglio per arrivare preparati!

Addetto Stampa SPB

Giovanni Bonaccorso sarà ancora parte dello staff della SPB Monteleone Trasporti

Giovanni Bonaccorso sarà ancora uno dei coach della SPB Monteleone Trasporti. Una grande esperienza a livello nazionale, ha allenato grandi campioni in tutta Italia. L’ultimo anno a Biella ha allenato i gruppi della U19 e della U17, raggiungendo il terzo posto regionale con quest’ultima. Inoltre ha guidato la Serie D verso il terzo posto, sfiorando la promozione in C.

Le parole di coach Giovanni Bonaccorso

Ciascun coach ha le proprie caratteristiche e le proprie metodologie. Pur avendo maturato esperienze un po’ ovunque in Italia, Biella è stata un’esperienza tosta sia dal punto di vista umano che tecnico. Aver conseguito risultati positivi mi ha aiutato ad integrarmi più facilmente e sono convinto che quest’anno partiremo sia con i ragazzi, che con la società, con una marcia in più. Proprio perché abbiamo maturato quel maggior affiatamento e fiducia reciproca, indispensabili per la crescita tecnica e personale di ogni atleta.

Un’altra grande conferma per lo staff della SPB Monteleone Trasporti, che continua a lavorare sulla continuità. I risultati degli scorso anno sono stati eccellenti e la società si augura che questo possa ripetersi nella stagione che viene. In bocca al lupo coach!

Addetto Stampa SPB